Diretta Streaming Gara GP Silverstone F1 in Gran Bretagna

Di
Aggiornato: 30 giugno, 2013
diretta-live-gara-gp-silverstone

DIRETTA STREAMING GARA GRAN PREMIO D’INGHILTERRA DI FORMULA 1 A SILVERSTONE DALLE ORE 14:00 SU INTERNET SU SKY GO.


A Silverstone alle ore 14:00 prende il via il Gp di Gran Bretagna ottava prova del mondiale di Formula 1 2013.
La Gara del Gran Premio d’Inghilterra a Silverstone si potrà vedere in Italia in Diretta Tv solo sul satellite in pay per view e per gli abbonati sulla piattaforma di Sky al canale dedicato numero 206 Sky Sport F1 HD.
Per gli abbonati è disponibile il servizio di Diretta Streaming Live del Gp di Silverstone di Formula 1 su tablet, smartphone e pc grazie al servizio Sky Go.
Per quanto riguarda la visione in chiaro sul digitale terrestre la Rai non ha acquisito i diritti televisivi per la messa in onda in diretta in chiaro del Gran Premio di Inghilterra e sarà possibile guardarlo solo in differita la domenica sera alle ore 21:00 su Rai 2 e Rai Hd.

Oggi è l’ottavo appuntamento del campionato di F1 2013 e si corre su un circuito storico come quello di Silverstone nato nel lontano 1871 dove si gareggia per il mondiale di Formula 1 dal 1950.
Da allora ad oggi sono state ben 63 le edizioni del Gran Premio d’Inghilterra a Silverstone e la Ferrari qui ha ottenuto la sua prima vittoria nel 1951.

La Gara di oggi a Silverstone si svolge su un tracciato lungo 5,891 km e sono previsti 52 giri per un totale di 306,198 km percorsi.
Il circuito di Silverstone è caratterizzato da un asfalto molto abrasivo che metterà a dura prova l’usura delle gomme Pirelli ed inoltre ci sono curve molto veloci di cui 7 che addirittura vanno affrontata a 250 km/h e possono portare la temperatura degli pneumatici oltre i 100°C.

DIRETTA TV E STREAMING LIVE GARA GRAN PREMIO DI FORMULA 1 D’INGHILTERRA A SILVERSTONE:
– domenica 30 giugno alle ore 14:00 Parte la Gara del Gp di silverstone di F1 con diretta tv in esclusiva per l’Italia sul satellite sulla piattaforma SKY in pay per view e per gli abbonati.
Il Gran Premio di Formula 1 di Gran Bretagna sarà trasmessa sul satellite al canale 206 Sky sport F1 HD con telecronaca di Carlo Vanzini e Marc Genè al commento tecnico.
Come di consueto è disponibile l’opzione mosaico interattivo che offre ben nove modi di vedere la gara a proprio gusto e piacimento utilizzando il canale 208 OnBoard mix e 207 Race Control.

Inoltre gli abbonati a Sky potranno seguire il Gran Premio di Inghilterra di Formula 1 in diretta streaming live su pc, smartphone o tablet utilizzando una connessione a internet grazie al servizio Sky Go.

Sono tantissimi i siti internet esteri che hanno acquisito i diritti televisivi del Gran Premio d’Inghilterra di oggi e dove è possibile vedere l’attesissimo GP di F1 di Silverstone in Diretta Streaming Gratis e tra questi ci sono livetv, rojadirecta, atdhe ma prima di aprire lo streaming consigliamo di verificarne la legalità nel proprio paese.

– Sul digitale terrestre è possibile guardare in chiaro la Gara di Formula 1 del Gp di gran Bretagna solo in differita nella serata di domenica alle ore 21:00 su Rai2 e Rai Hd.
La telecronaca Rai è affidata a Gianfranco Mazzoni affiancato da Ivan Capelli come opinionista e Giorgio Piola al commento tecnico.
Mentre ai box come di consueto per la Rai ci saranno gli inviati Ettore Giovannelli e Stella Bruno.
La diretta Streaming Live del Gran Premio di Formula 1 d’Inghilterra è disponibile anche sul sito rai.tv sempre in differita a partire dalle ore 21:00 di domenica sera.

Oggi domenica 30 giugno le previsioni meteo prevedono tempo buono sul circuito di Silverstone con cielo sereno e temperature intorno ai 22°C con l’asfalto che dovrebbe superare i 30°C.

Questo permetterà ai piloti di utilizzare le gomme Dure o Medie messe a disposizione dalle Pirelli per questa gara.

Per vincere il Gran Premio d’Inghilterra oggi sul circuito di Silverstone sarà importantissimo indovinare la strategia migliore e di fondamentale importanza la scelta delle gomme.
La Pirelli per questo Gp in Gran Bretagna mette a disposizione le PZero Medie a striscia bianca sul battistrada e le Pzero Dure con battistrada Arancio.

Oggi con le condizioni meteorologiche di cielo sereno e asfalto sui 32°C si prevedono 2 pit stop in gara con utilizzo delle gomme dure e 3 pit stop con le medie che garantiscono giri più veloci ma si usurano molto prima.

La Mercedes partirà dalla prima fila con Lewis Hamilton e Nico Rosberg ed è stata velocissima sul giro secco ma bisognerà vedere se avrà risolto i suoi problemi di consumo di gomme e qui su un circuito dove l’asfalto è molto usurante e abrasivo è davvero la prove del nove.
Invece la Red Bull che scatterà dalla seconda fila con il campione del mondo Sebastian Vettel e Mark Webber è molto più parsimoniosa con il consumo delle gomme e bilanciata in assetto corsa.
In particolare con Sebastian Vettel ha il migliore passo gara in assoluto e se alla partenza scatterà al meglio potrebbe davvero fare gara a se.

Per le due Ferrari si spera in una gara tutta in rimonta visto che saranno costrette a partire rispettivamente dalla quinta fila in griglia di partenza con Fernando Alonso nono in qualifica ufficiale e dalla sesta fila con Felipe Massa undicesimo in qualifica ieri.

Dichiarazioni dei piloti dopo le qualifiche:
Il Team Principal della mercedes Ross Brawn teme le alte temperature dell’asfalto che potrebbero esserci in gara e dice:
“L’abbiamo già visto con lo sbalzo tra venerdì e sabato, il caldo fa spostare tutto il carico sulle gomme posteriori ed è molto difficile a quel punto per noi gestire il degrado, a differenza di quanto capita sulle anteriori su cui si può intervenire limitando i danni. E’ un po’ il nostro tallone d’achille, dunque abbiamo cercato di apportare alcune modifiche in modo da soffrire di meno, detto ciò avremo comunque preferito delle condizioni più stabili, anche se non credo ci troveremo nella situazione di Barcellona”.

Il campione del mondo della Red bull Sebastian Vettel a proposito della Pole Position di Hamilton ha detto:
“Lewis ha trovato una scorciatoia oppure ha qualcosa di speciale qui… Il suo è stato un giro fenomenale, fuori dalla nostra portata oggi. Ho fatto un buon giro e sono vicino a Mark. Abbiamo fatto quello che potevamo. Di sicuro non stiamo lasciando niente di intentato, sono stati tremendamente veloci in qualifica. Non siamo messi troppo male, ma loro il sabato pomeriggio sono su un altro pianeta”.

L’inglese Lewis Hamilton che ha conquistato per la seconda volta in carriera la pole position nel Gran Premio di casa con un giro perfetto ha detto:
“E’ incredibile, è come nel 2007. Vedere il pubblico qui è fantastico. Spero che domani potremo fare qualcosa per loro. Questa pole la dedico al team, hanno fatto un lavoro fenomenale. Non mi ero ancora sentito al 100% a mio agio con la vettura in tutto il weekend quindi sono contento di aver fatto quel giro”.

Fernando Alonso dopo la delusione nelle qualifiche non nasconde le difficoltà di messa a punto della sua Ferrari sul circuito di Silverstone e spera in una buona gara oggi:
“Questo weekend per noi è stato complicato da problematiche di cui non siamo riusciti a venire a capo e che hanno interessato diversi aspetti, quali il bilanciamento della vettura, la guidabilità e la prestazione. Fino ad ora possiamo considerarlo il peggior sabato della stagione, non eravamo mai finiti in questa posizione, ma adesso dobbiamo reagire subito e cercare di tornare nella stessa forma di inizio anno. Sicuramente qui ci aspettavamo molto di più, perché questo è un circuito che meglio di altri si adatta alle caratteristiche delle nostre vetture. In Q3 abbiamo avuto qualche esitazione sulla scelta delle gomme: siamo usciti con le Hard perché con quella mescola ci eravamo trovati bene sia nelle libere di questa mattina che in Q1. Poi abbiamo montato le Medium con l’idea di rientrare ai box se non fosse andata bene. Abbiamo comunque deciso di finire il giro ma i nostri avversari sono stati più veloci. Ora dobbiamo cercare di fare altrettanto, a cominciare da domani: anche se la gara si annuncia in salita sappiamo bene come durante una corsa le cose possano cambiare. Speriamo di fare una bella rimonta e di tornare a casa con più punti possibili”.

Griglia di partenza del Gran Premio di Formula 1 di Silverstone in Inghilterra:

Prima fila
1. Lewis Hamilton Mercedes
2. Nico Rosberg Mercedes
Seconda fila
3. Sebastian Vettel Red Bull-Renault
4. Mark Webber Red Bull-Renault
Terza fila
5. Daniel Ricciardo Toro Rosso-Ferrari
6. Adrian Sutil Force India-Mercedes
Quarta fila
7. Romain Grosjean Lotus-Renault
8. Kimi Raikkonen Lotus-Renault
Quinta fila
9. Fernando Alonso Ferrari
10. Jenson Button McLaren-Mercedes
Sesta fila
11. Felipe Massa Ferrari
12. Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Ferrari
Settima fila
13. Sergio Perez McLaren-Mercedes
14. Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari
Ottava fila
15. Pastor Maldonado Williams-Renault
16. Valtteri Bottas Williams-Renault
Nona fila
17. Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari
18. Charles Pic Caterham-Renault
Decima fila
19. Jules Bianchi Marussia-Cosworth
20. Max Chilton Marussia-Cosworth
Undicesima fila
21. Giedo van der Garde Caterham-Renault
22. Paul di Resta* Force India-Mercedes

Lascia un commento: